Collaborative editing/Scrittura condivisa

I programmi per la scrittura condivisa (collaborative editing) offrono all’utente servizi per la produzione, la gestione, la condivisione e l’archiviazione di file on-line.
Questi software possiedono funzionalità di editing e formattazione come Copia formato, inserimento di immagini, video ecc. e a livello gestionale consentono la creazione di cartelle, l’invio dei documenti via mail come allegati, l’inserimento di fogli di lavoro nel proprio blog o sito web.
La condivisione si basa su un sistema di inviti tra gli utenti che possono collaborare alla stesura dei documenti, interagendo in tempo reale attraverso la chat, sempre incorporata in queste piattaforme. Le revisioni vengono integrate e salvate automaticamente.
Sia i documenti prodotti che quelli importati dalla mail o da un file preesistente vengono archiviati su una cartella personale on-line (cloud) per recuperarli da qualunque postazione in rete.
L’aspetto più innovativo di questi strumenti risiede nella possibilità di visualizzare la cronologia delle modifiche apportate ai documenti e di poter ripristinare le versioni precedenti.

L’integrazione delle due piattaforme più diffuse, Zoho Office e Google Drive, consente agli utenti di usufruire dei servizi di editing caratteristici di Zoho Office unitamente a quello di archivizione su desktop di Google Drive. L’articolo “Zoho Office integrates with Google Drive” fornisce una descrizione approfondita dell’installazione.

Le caratteristiche di cui tenere conto se si intende usare separatamente questi due strumenti riguardano lo storage e i costi.
Infatti:

  • Google Drive

    offre 15 GB di contenuti condivisi tra Google Drive, Gmail e Foto Google+.
    Ulteriori dettagli sul servizio nella Guida.

Torna alla Home