Gaming the metrics. Misconduct and Manipulation in Academic Research

gaming the metricsSegnaliamo la recente pubblicazione del volume Gaming the metrics, a cura di Mario Biagioli e Alexandra Lippman.

La crescente dipendenza dalle metriche nella valutazione delle pubblicazioni accademiche ha prodotto forme radicalmente nuove di frode accademica. Al tradizionale “publish or perish” si è infatti aggiunto il monito “impact or perish” ovvero la necessità che la pubblicazione abbia anche un impatto, misurato da parametri quali le citazioni ricevute, ma anche visualizzazioni, follower counts, likes, retweets, download etc.

Gli autori di questo volume mostrano come la necessità di avere un impatto abbia favorito la manipolazione degli indicatori quantitativi portando a nuove forme di cattiva condotta, offrendo una mappa delle numerose frodi accademiche messe in atto, come ad esempio le citazioni tra autori complici (citation rings), peer-review truccate o falsi archivi di preprint.

Il volume, molto interessante, è disponibile anche ad accesso aperto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...