ImpactStory diventa gratuito

impacstoryE’ stata lanciata una nuova versione di ImpactStory, strumento che permette di calcolare l’impatto online dei propri lavori tramite l’analisi delle metriche alternative a loro associate. Questa nuova versione, non più a pagamento, presuppone la registrazione tramite l’identificatore univoco ORCID. Una volta registrati, ImpactStory raccoglie tutti i dati relativi ai lavori depositati in ORCID creando una pagina personale dove per ogni lavoro vengono mostrate le relative metriche alternative. La novità di questa versione di ImpactStory sta nel fatto che questi dati vengono contestualizzati raggruppandoli in tre distinte categorie:

  • Buzz, che rappresenta la dimensione della discussione online sul lavoro analizzato (numero di volte che il lavoro è stato menzionato su Twitter, ecc)
  • Engagement, che identifica chi ha discusso del lavoro e su quale piattaforma (in quali nazioni, da quanti scienziati, menzioni su Wikipedia…)
  • Openness, che valuta quanto il lavoro è accessibile e riproducibile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...