F1000 workspace integra Google Docs

f1000GdocsF1000 ha annunciato di aver implementato un nuovo plug-in da scaricare per gestire i riferimenti bibliografici  direttamente da Google Docs. Questo componente si va ad aggiungere a quello che integra F1000Workspace con Word. Il plug-in, scaricabile gratuitamente, permette di aggiungere al testo su cui si sta lavorando le citazioni precedentemente salvate sul proprio account di F1000Workspace oppure di recuperarle direttamente da PubMed o da F1000Prime. Una volta inserite nel testo, le citazioni compaiono anche in bibliografia e possono essere formattate in più di 7500 stili diversi. F1000 ha anche creato un breve video che spiega nel dettaglio le caratteristiche e le funzionalità di questo nuovo plug-inF1000 ha anche annunciato che, avendo osservato che i ricercatori utilizzano diverse piattaforme di scrittura condivisa, come ad esempio Authorea o Overleaf, stanno lavorando per rendere compatibile F1000Workplace con molte di queste in modo da permettere di utilizzare questo strumento di gestione di bibliografie senza dover rinunciare ad utilizzare lo strumento di scrittura condivisa preferito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...