Beall’s list of Predatory Publishers 2015

Beall-predatorypublishersIn occasione della pubblicazione della Beall’s list of Predatory Publishers 2015 segnaliamo questo post pubblicato sul blog di British Journal of Medicine (BMJ) che fornisce una serie di suggerimenti utili a riconoscere i cosìdetti “predatory publishers”.
Il consiglio principale è quello di consultare la lista di Beall che quest’anno rispetto alle versioni precedenti contiene interessanti statistiche come, ad esempio, l’aumento negli anni del numero degli editori “predatori” e due nuove liste: un elenco di indici di impatto basati su calcoli non attendibili (metriche che vengono usate da alcuni editori per pubblicizzare riviste senza IF) e un elenco di titoli di riviste che sono la versione contraffatta di riviste prestigiose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...