Guida all’utilizzo delle licenze Creative Commons

Bibliosan20-CCGuidePuneet Kishor di Creative Commons invita i ricercatori all’utilizzo delle licenze aperte Creative Commons consigliando di attribuire ad ogni lavoro una delle tre licenze aperte:
CC0 – No Rights Reserved,
CC BY 4.0 – Attribution 4.0 International,
CC BY-SA 4.0 – Attribution-Share Alike 4.0 International.
Ognuna di queste infatti permette l’accesso aperto e il riutilizzo dei risultati della ricerca garantendo ai ricercatori il mantenimento dei diritti d’autore.
Inoltre invita i ricercatori a non combinare tra loro licenze con differenti livelli di restrizione per favorire la giusta diffusione e valorizzazione delle ricerche all’interno della comunità scientifica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...